News

ILCESTODICILIEGE

COMUNICATO STAMPA – MODENA 14 NOVEMBRE

“MODENA BELLA E BUONA” RACCOLTA FONDI PER UN ECOGRAFO

L’associazione “Ilcestodiciliege” onlus di Modena, con il patrocinio del Comune di Modena e la collaborazione di Modenamoremio, lancia una iniziativa di raccolta fondi per donare uno speciale ecografo per casi di ereditarietà grave del tumore al seno (BRC1 e BRC2) al Percorso diagnostico e terapeutico assistenziale (Pdta) del Policlinico di Modena.

L’iniziativa, con lo slogan “Modena bella e buona. Acquista una bellissimamagliette T-shirt maglietta nerae sostieni la diagnosi precoce” prevede, appunto, la vendita di magliette per raggiungere il traguardo della somma (25000 euro) necessaria all’acquisto dello strumento scientifico che sarà affidato alla dottoressa Laura Cortesi, responsabile del reparto del Policlinico.

La raccolta fondi e il suo obiettivo sono stati presentati ai giornalisti martedì 14 novembre nella sede del “Cesto” in via Ciro Menotti 137, da Ludovica Carla Ferrari, assessora del Comune di Modena, Laura Cortesi, dottoressa senologa del Policlinico di Modena, Maura Malpighi, presidente dell’associazione “Ilcestodiciliege”, Maria Vittoria Severi, stilista e Nicolò Faietti, il giovane designer delle magliette. Queste sono disponibili a 16 euro l’una nelle diverse taglie e in due modelli: bianca e nera.

Il disegno di Nicolò Faietti, diplomato all’Istituto Venturi, mostra la M di Modena fatta a cuore con una parte tonda che può rappresentare la forma di un seno e contiene il disegno di Duomo e Ghirlandina, e con la O di Modena, in piccolo, che rimanda alla forma di un capezzolo. Le magliette, dunque, hanno un duplice significato: omaggiare Modena con al centro della M i due monumenti principali della città, e omaggiare le donne, e la prevenzione, con l’evocazione del seno femminile.

Le magliette si possono acquistare alla sede del Cestodiciliege in via Ciro Menotti 137 (tel. 349 1575298); al Maria Vittoria Atelier di via Emilia Ovest 330 (tel. 335 309310); alla sede di Modenamoremio in via Scudari 12 (tel. 059 212714).

Per informazioni si può contattare la sede del “Cesto” in via Ciro Menotti 137 di persona (è aperta al mercoledì pomeriggio dalle 16 alle 18 e al sabato mattina dalle 9.30 alle 12); si può telefonare al numero di cellulare 349 1575298 e num. 059 224908; si può andare sul sito web (www.ilcestodiciliege.it), o scrivere una email (info@ilcestodiciliege.it).

Ilcestodiciliege ringrazia

MV

volantino

Posted in Uncategorized | Comments Off

Ilcestodiciliege Onlus aderisce ad EUROPA DONNA

“Se hai vissuto l’esperienza di un tumore al seno, potresti avere bisogno di un’ amica forse di un aiuto. Telefonaci, siamo donne come te e come te abbiamo vissuto quell’ esperienza”

5xmille2011

Continuate a sostenerci e ricordatevi di sensibilizzare anche parenti e amici indicando il nostro codice fiscale 94090120364 nel riquadro “sostegno del volontariato…” della dichiarazione dei redditi perchè ogni più piccolo contributo è prezioso per continuare a                                                                 rispondere all’attesa delle donne che ci                                                                               chiedono aiuto.

Posted in Uncategorized | Comments Off

Iniziative 2017

acuajim

Ginnastica in acqua:
Corsi di ginnastica in acqua calda tenuti da fisioterapiste competenti tutti i lunedì e mercoledì ore 15,30/16,20 o 16,30/17,20 presso il poliambulatorio Gulliver via Emilio Po Modena.

Massaggi relax:
Si ricorda, che Rita sarà presente in sede il mercoledì (euro 17). Per appuntamenti telefonare allo 059/224908 il mercoledì dalle 16 alle 19 e i sabati dalle 9,30 alle 12.

 

jim_dolceGinnastica dolce:
Corso gratuito di ginnastica dolce tenuto dall’ insegnante di educazione fisica Cristina.

 

 

Linfodrenaggio per le donne con linfedema: i trattamenti inizieranno da lunedì 9 gennaio 2017 presso il Consultorio di Via Padova (MO).
Per informazioni Valeria 3394158442.

Riflessologia Plantare, Reiki Convenzione con Angolo del Benessere di Gloria Via Fermi, 50. (€ 18) Chi fosse interessata telefonare per appuntamento al 3383568179

La grotta e fontana di sale Convenzione Salus Crystals Via Riccoboni n.52 – Chi fosse interessata telefonare per appuntamento allo 059 224265 oppure cell 3402390883

 

 

 

RINGRAZIAMO I CONTRIBUENTI CHE CON L’EROGAZIONE DEL 5 PER MILLE A FAVORE DEL “ILCESTODICILIEGE” HANNO CONTRIBUITO A PORTARE A VENTI LE ATTIVITA’ A FAVORE DELLE DONNE OPERATE AL SENO E ALLA PREVENZIONE E DIAGNOSI PRECOCE PER TUTTE LE DONNE. GRAZIE DI CUORE.

- – – – – – – – – – – -

 

 

 

ILCESTODICILIEGE ringrazia sentitamente tutti coloro che, indicando il nostro codice fiscale 94090120364 nel riquadro “sostegno del volontariato…..” della dichiarazione dei redditi, hanno scelto di destinare il cinque per mille alla nostra associazione. Continuate sempre a sostenerci e ricordatevi di sensibilizzare anche parenti e amici perchè ogni più piccolo contributo è prezioso per continuare a rispondere all’attesa delle donne che ci chiedono aiuto. ………………………………………………………………………………………………………….Dal 2014 si potrà detrarre il 26%  per le erogazioni liberali in denaro, per importo non superiore a 2.065 euro annui, a favore delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) e di altre realtà del non-profit. La detrazione è consentita a condizione che il versamento di tali erogazioni sia eseguito tramite banca o ufficio postale, con mezzi di pagamento diversi dal denaro contante. Restano invece invariate le normative per le donazioni delle imprese e per la deducibilità delle erogazioni da parte di persone fisiche e giuridiche. Le donazioni di denaro delle imprese continuano a essere deducibili dal reddito dell’impresa, per un importo non superiore a 2.065,83 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato. Alle persone fisiche e giuridiche, le erogazioni liberali in denaro o in natura a favore di ONLUS sono deducili dal reddito complessivo dichiarato nel limite del 10% dello stesso e comunque nella misura massima di 70.000,00 euro annui. Anche in questi casi, per beneficiare della deduzione le erogazioni liberali in denaro devono essere effettuate con mezzi di pagamento diversi dal contante.

Posted in Uncategorized | Comments Off